Rassegna stampa

Rientro con successo per Galeazzi-Pellegrini (Jolli Corse)

Rientro con successo per Galeazzi-Pellegrini (Jolli Corse)

L’equipaggio parmense centra un convincente successo in classe R3T al Rally di Salsomaggiore a bordo della sempre competitiva Citroen DS3.

Andrea Galeazzi ‘stecca’ la decima sinfonia al Monte Caio

Andrea Galeazzi ‘stecca’ la decima sinfonia al Monte Caio

Dopo nove, fruttuose partecipazioni alla gara di casa, il pilota di Lagrimone - incassa un amaro ritiro nella decima edizione della Ronde della quale è co-organizzatore.

Andrea Galeazzi si regala un Monte Caio a trazione integrale

Andrea Galeazzi si regala un Monte Caio a trazione integrale

Il pilota di Lagrimone disputerà la Ronde della quale è co-organizzatore al volante di una Skoda Fabia di classe R5, preparata dal team piemontese Bianchi: sarà l’esordio su una vettura di questo tipo. Al suo fianco, il fidato navigatore pisano Massimo Maugeri.

Andrea Galeazzi al Taro per ritornare in vetta al raggruppamento IRCup

Andrea Galeazzi al Taro per ritornare in vetta al raggruppamento IRCup

Il pilota di Lagrimone (foto Massimo Carpeggiani) riprende il proprio cammino nella serie per asfaltisti dalla gara di casa, dove punta ad un altro risultato di rilievo che lo rilanci
davanti a tutti nella classifica di S1600/R3C/R3T. Confermato al suo fianco, sulla Citroen DS3, il navigatore di Varano Daniele Pellegrini.

Il Taro di Andrea Galeazzi? Un distillato di concretezza

Il Taro di Andrea Galeazzi? Un distillato di concretezza

Il 40enne di Lagrimone  (foto   Formula News ) chiude il rally di casa 22° assoluto e secondo di raggruppamento, restando ampiamente in corsa per il successo di categoria dell’International Rally Cup.

Incisivo e concreto: sempre. Al rally del Taro, Andrea Galeazzi si conferma un pilota dall'affidabilità granitica, di quelli sui quali puoi contare con la massima fiducia.

Inizio in salita per Andrea Galeazzi

Inizio in salita per Andrea Galeazzi

Al rally Appennino Reggiano, il pilota di Lagrimone e Daniele Pellegrini (foto Massimo Carpeggiani) faticano a causa delle proibitive condizioni meteo, ma mette fieno in cascina per i futuri impegni stagionali.

Andrea Galeazzi (Jolli Corse) attiva la “modalità IRCup”

Andrea Galeazzi (Jolli Corse) attiva la “modalità IRCup”

Il pilota di Lagrimone disputerà per la prima volta la serie dedicata ai rally Internazionali su asfalto, presentandosi al via della stagione, all’Appennino Reggiano, con la propria Citroen DS3 di classe R3T. In aggiunta, sarà anche al via del Salsomaggiore e del Monte Caio.

Andrea Galeazzi, al Monte Caio è sempre festa: 8° posizione assoluta e vittoria di classe!

Andrea Galeazzi, al Monte Caio è sempre festa: 8° posizione assoluta e vittoria di classe!

Il 40enne pilota di Lagrimone, navigato dal pisano Massimo Maugeri sulla Citroen DS3 (R3T), firma nella gara di casa un’ennesima prestazione tutta sostanza, centrando un risultato importante che gli consente di estendere i primati in questa competizione e chiudere al meglio la stagione 2018.

Andrea Galeazzi al “suo” Monte Caio per concludere in gloria la stagione

Andrea Galeazzi al “suo” Monte Caio per concludere in gloria la stagione

Il pilota di Lagrimone disputerà nel prossimo fine settimana la gara più cara, sempre affiancato dal pisano Massimo Maugeri a bordo della propria Citroen DS3 di classe R3T: l’aspirazione è quella di replicare l’ottima performance di dodici mesi fa per arrivare al traguardo della stagione agonistica con un altro risultato di prestigio e confermarsi recordman della Ronde di casa.